Errore
  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Forbidden

    Forbidden

    Error 403

Fede in Dio

Sorridi, Dio ti ama!

Riflettiamo: ad esempio, la musica potrebbe essere Dio che sorride all’uomo.

Anche gli animali sono l’evidenza che Dio ha voluto rallegrarci

I fiori così variegati, colorati  e profumati ci parlano dell’allegria di Dio.

Anche Internet è un dono di Dio per consentirci di ridere insieme.

E i bambini ? Sono il sorriso della vita.

CELEBRE ICONA DI ANDREY RUBLEV 1422

Il nostro Dio è AMORE  universale,  di relazione

e di condivisione. Il Padre misericordioso ha inteso

 salvare tutti gli uomini rigenerandoli in Cristo

 per opera dello Spirito Santo. Quale grande mistero

di grazia nasconde il tuo nome, Trinità beata!

SU ALI D' AQUILA

Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla sua ombra
di al Signore mio Rifugio,
mia roccia in cui confido.

E ti rialzerà, ti solleverà
su ali d'aquila ti reggerà
sulla brezza dell'alba ti farà brillar
come il sole, così nelle sue mani vivrai.

Dal laccio del cacciatore ti libererà
e dalla carestia che ti distrugge
poi ti coprirà con le sue ali
e rifugio troverai.

E ti rialzerà...

Non devi temere i terrori della notte
né freccia che vola di giorno
mille cadranno al tuo fianco
ma nulla ti colpirà.

E ti rialzerà...

Perché ai suoi angeli da dato un comando
di preservarti in tutte le tue vie
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai.

E ti rialzerò, ti solleverò
su ali d'aquila ti reggerò
sulla brezza dell'alba ti farò brillar
come il sole, così nelle mie mani vivrai.

Come è grande la tua bontà, che conservi per chi ti ama

COME E’ GRANDE LA TUA BONTA’, CHE CONSERVI PER CHI TI AMA……
Quanto è grande l’amore di Dio per noi! Quando scopriamo che Egli vuole
condividere con noi la sua vita nella comunione, per restituirci la capacità
d’amore anche dopo che abbiamo deciso di chiudere il nostro cuore.
Egli vuole renderci suoi figli ed eredi, vuole la nostra vera gioia, desidera
che abbandoniamo le nostre miserie, che sono povera zavorra, vuole
vederci volare alto e se speriamo in lui, ci innalziamo in volo insieme a
Lui..
Quanto è grande l’amore di Dio per noi!

BOLLA DEL GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA MISERICORDIA

Amati da Dio per sempre nonostante il nostro peccato. Papa Francesco ha indetto il Giubileo straordinario della misericordia che si aprirà l’8 dicembre 2015 ( ricorre il cinquantesimo anniversario della conclusione del Concilio Ecumenico Vaticano II) e si concluderà il 20 novembre 2016  ( solennità liturgica di Gesù Cristo Signore dell’universo). La bolla spiega ai fedeli il senso del Giubileo, segno vivo dell’amore del Padre di tutti.. Riportiamo alcune frasi “chiave” che consentono al popolo di Dio di comprendere la portata di questo evento. 

(22) Il perdono di Dio per i nostri peccati non conosce confini” “Lasciarsi riconciliare con Dio è possibile”

(21) “Se Dio si fermasse alla giustizia cesserebbe di essere Dio, sarebbe come tutti gli uomini che invocano il rispetto della legge. Dio va oltre la giustizia con la misericordia e il perdono” “ concessa a tutti come grazia in forza della morte e risurrezione di Gesù Cristo” Questo evento salvifico,  ha rivelato agli uomini il mistero dell’amore divino nella sua pienezza.

Seguici su...

Copyright